SCREEN

Layout

Cpanel

Racconti

Polvere e trote

  Luglio 2018 di Roberto Groppetti (Brown Trout)

Una nuvola di polvere, alzata dal “gira fieno” trainato dal trattore, mi costringe a girarmi e trattenere il fiato per un minuto. “Anche oggi andrà da schifo” pensai, “quest’anno non sono ancora riuscito a prendere una trota”. Anche perché di uscite sono al minimo storico, è la terza dall’inizio dell’anno, di cui la seconda a trote. 
Le trote di pianura novarese sono difficili e bellissime, schive, come un po’ noi che siamo piemontesi ma ci sentiamo lombardi. Spesso ci salutiamo con un cenno di capo, siamo sempre lì, magari rintanati, ma pronti a lavorare o festeggiare per qualcosa di veramente importante. ...

Leggi tutto...

Ali

  Marzo 2012 di Marco Garelli

Fin da bambino sua madre gli diceva che le parole sono un’ombra  dietro la quale
bisogna cercare la luce che le proietta. Scrutava da allora ogni singolo indizio, nella
voce, nelle labbra, nei denti delle persone......

Leggi tutto...

Brad, parte seconda!

Italia  Luglio 2011 di Beppe Saglia (beppe s.)


Ci son voluti quattro anni per dar seguito a quel (continua…) con cui avevo chiuso il racconto per Pipam titolato Brad Almeno cinque o sei volte son tornato a quel lago. Ogni volta ho riposato la mia cavalletta in quel posto preciso, ben sapendo che era un rituale da espletare più che un tentativo che avesse un senso perseguire......

Leggi tutto...

A tre metri dal paradiso

Italia  Ottobre 2009 di Beppe Saglia (beppe s.)


Al ritrovo a S. Anna di Valdieri, alle 16.00, stranamente nessuno è in ritardo. Si preparano gli zaini, chi con la certezza della consuetudine di una meta nota, chi con le mille domande di chi ci sale per la prima volta. Poi, in fila indiana, si parte per le prime ripide rampe a monte del paese......

Leggi tutto...

La Gresse

Francia  Luglio 2009 di Roberto Salvatori


Questo aneddoto è dedicato a mio nipote Gabriele: che possa avere lo stesso amore per la natura, e ancor di più per la pesca, di suo nonno. Visto come osserva la mia scrivania, con quei cassetti pieni di penne colorate, di piume e peli, di oggetti strani e luccicanti, di fili, metalli, raccoglitori, scatoline, tanto attraenti quanto per lui pericolosi.....

Leggi tutto...

Nebbia, pioggia e bollate

Italia  Dicembre 2008 di Francesco Viganò (Secchist)


Il giorno prometteva bene.
Prima di partire uno sguardo a Ovest ed uno a Est, da una parte nuvole dall’altra un leggero sole mattutino. Visto i consigli degli amici più esperti speriamo che questa volta La Sesia ci regali qualche suo gioiello......

Leggi tutto...

Brad...

Italia  Luglio 2007 di Beppe Saglia (beppe s.)


Montagna, su in alto, dove non ci sono più alberi a mitigare un sole impietoso, che alle due di un pomeriggio senza vento accende di fuoco i graniti che degradano verso il lago......

Leggi tutto...

Racconto tra verità e fantasia...

Perchè sono diventato un convinto praticante
del catch and release
 
Italia  Maggio 2007 di Maurizio Benazzi (Zio Ben)


Nell’estate del ’80 avevo 23 anni, ed erano già diversi anni che praticavo con scarso profitto la pesca con la mosca, provenendo da altre esperienze, principalmente dallo spinning. Per inseguire la mia passione crescente, spesso mi recavo sulle sponde del torrente Aveto che scorre nella vallata accanto a quella dove si trova il mio paese......

Leggi tutto...

Il Fimon, luccio day

Ricordi e un po' di nostalgia 
Italia  Novembre 2006 di Matteo Fongaro (matteof)


Io e il lago di Fimon abbiamo un rapporto particolare. Più di vent’anni fà mio padre, vedendo che non avevo passione per la caccia, decise di avviarmi alla pesca. Lui era esperto quanto me, ma si attrezzò e si fece insegnare in fretta le quattro cose fondamentali per iniziare a pescare, comprò un’attrezzatura “di fortuna”, si fece la licenza, fece la mia licenza e mi portò al Fimon......

Leggi tutto...

Cronaca di ordinaria discriminazione

Ovvero com’è Difficile pescare a mosca da queste parti 
Italia  Maggio 2006  di Fongaro Matteo (matteof)


Alzi la mano chi non ha approfittato del primo maggio per andare a pescare? Penso che praticamente tutti abbiano organizzato un’uscita di pesca e siano andati a rilassarsi sul fiume. La mia scelta è caduta sul torrente Chiampo, nel tratto libero che scorre nell’omonimo paese, in provincia di Vicenza. Scelgo spesso di pescare in tratti liberi, lo faccio perché da qualche anno ho deciso di non aderire a nessun bacino di pesca per protesta nei confronti di certe gestioni dissennate. E poi da ingegnere ambientale sono molto sensibile ed alcuni scempi del passato che davvero mi hanno fatto mandare in bestia.....

Leggi tutto...

Il futuro della Pesca

Una cattura da brividi - Torino, 16 Aprile 2016 !!!  
Italia  Aprile 2006 di Beppe Saglia (beppe s.)


L'una. Commuto l’impostazione della finestra dell'ufficio da opaca a trasparente, e mi rammarico nel constatare che la relazione per la Commissione Urbanistica mi ha impedito di vedere come il tempo si è aggiustato ......

Leggi tutto...

Storiella

Italia  Novembre 2005 di Massimo Arcaro


Camminavano mano nella mano, tenendosi sul ciglio della nuova iperstrada a sei corsie, che una amministrazione sensibile ai problemi dei giovani e allo sviluppo dello sport, aveva fatto costruire in occasione dei campionati europei di calcetto a 3 su campo insaponato. Dall’altra parte scorreva un triste rivolo, grigio e maleodorante, completamente arginato e con il fondo cementato......

Leggi tutto...

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!

Video Novità - ROTODUBBING STONFO ELITE

STONFO -  ROTODUBBING ELITE - 612

 STONFO ROTODUBBING
 
3'46"
Sei qui: Home Fly Magazine Racconti