SCREEN

Layout

Cpanel

Articoli

Tempra

Piallati gli strip e legati si è pronti per la successiva fase di tempra.


Forno
Forno per l'essicazione.

Non propriamente di tempra si dovrebbe parlare in quanto questo è fenomeno caratteristico dei metalli, ma di indurimento del legno che è fenomeno altrettanto conosciuto e decisamente più antico.
In questa fase si aumentano le caratteristiche meccaniche del legno, non solo, vengono eliminate le tensioni interne degli strip e si fornisce loro la massima rettilineità. Viene allontanata dall’interno della struttura cellulare del Bamboo tutta l’acqua che vi è contenuta e vengono cristallizzati (polimerizzati) gli olii essenziali. L’operazione consiste nell’utilizzare un forno di idonee dimensioni dove gli strip vengono portati ad una temperatura prossima ai 200° Centigradi e qui mantenuti per parecchi minuti.
Esistono fondamentalmente tre tipi di forno: forno con bruciatore a gas, forno elettrico e forno ad aria calda insufflata.
Tutti i metodi per ottenere la tempra sono validi ed altrettanto pericolosi per l’incolumità del bamboo, pochi gradi in più ed il legno si carbonizza. Un minuto di esposizione in più e il legno acquisisce un bel colore bruno che sarà impossibile togliere. Se si voleva ottenere una canna di colore chiaro si deve ricominciare da capo. Un minuto in meno e la canna non avrà il “nervo” sufficiente a fare un lancio rollato. Anche qui solo l’esperienza è maestra e definisce con precisione il giusto rapporto tra temperatura e durata della “cottura”. Tolti dal forno gli strip vengono lasciati per alcuni giorni a riposo. Da questo punto in poi sarà necessario adottare tutti gli accorgimenti per evitare che l’umidità penetri nelle fibre del legno. Verranno pertanto riposti in luogo asciutto o meglio in camere anidre negli intervalli di ciascuna fase di lavorazione. La tradizione vuole che negli USA i luoghi eletti per la fabbricazione delle canne migliori siano in montagna. C’è stato chi ha fabbricato canne in Arizona, nel deserto, ma se ne è poi allontanato per la mancanza non solo di pesci ma addirittura dei fiumi.

Sei qui: Home