SCREEN

Layout

Cpanel

Torrente di montagna (buca di profondità medio-alta)


di Edgardo Donà (Edy Wan)
foto di Valerio Santagostino (BALBOA)

    • Avvicinatevi senza far rumore in acqua.
    • Affrontate i punti 1 – 2 cercando di far lavorare le ninfe nel rigiro di corrente dietro al sasso.
      Alla fine della passata, fate salire le ninfe verso la superficie con dei colpi di vetta.
      Un’ altra soluzione è la seguente: a fine passata alzate la canna perpendicolarmente rispetto la vostra posizione, fermandola a 45°. In questo modo otterrete un distacco, il più naturale possibile, delle vostre imitazioni dal fondo.
    • Fate seguire il 3 ( come il punto 1 – 2 )
    • Avanzate nell’acqua fino a dove è possibile per affrontare le altre posizioni.
    • E’ consigliabile cambiare le ninfe appesantendole e avvicinandole tra loro.
    • Affrontate il 4 – 5 – 6 – 7 – 8 con la tecnica High-stick
  • Finale di tre metri circa.

Edgardo Donà


© PIPAM.it
 

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!

Sei qui: Home Tecnica & Tattica Tattica Torrente di montagna (buca di profondità medio-alta)