SCREEN

Layout

Cpanel

Occhiali RIVER HD

Occhiali RIVER HD

Test di Michele Malagugini  (Mala)
 
 BannerFlyfishdolomitishop200x76
 
RiverHD1

Tutto avrei immaginato ma mai avrai pensato che un giorno mi sarebbe capitato di scrivere la recensione per un paio di occhiali!

Quando, mesi orsono, ricevetti la telefonata di Angelo in cui mi chiedeva se volevo testarli la prima cosa che pensai fu “questo qui come al solito mi vuol pigliare per i fondelli”.

“Mala”, mi disse, vorrei farti provare un paio di nuovi occhiali polarizzati e poi, naturalmente, mi dovrai dire cosa ne pensi.
Li produce una ditta Veneta e secondo me non hanno nulla da invidiare a marche ben più blasonate, con la differenza che costano molto meno.
Mi faresti questo favore?”

“Angelo”, gli risposi “ ma sei folgorato!?!? Sei sicuro di rivolgerti alla persona giusta? Lo sai bene che io ho sempre dato poca importanza a particolari come questi, essendo ben più spartano di te”.

“Certo che lo so” mi disse, “ed è proprio per questo che ho pensato a te. Se riuscirò a farti cambiare idea sull’utilità di un buon occhiale polarizzato in pesca, significherà che sono occhiali che fanno veramente la differenza, non credi?”.

“Boh… Se lo dici tu….. l’importante è che a me ‘sta storia non costi nulla! Ah, ah, ah, ah…”

E fu così che, trascorsi pochi giorni dalla telefonata di Angelo, ricevetti per posta il mio primo paio di occhiali River HD.

Appena aperto l’astuccio la mia prima reazione fu una sonora risata. Dovete sapere, infatti, che il sottoscritto, a causa della “faccia da pirla” che si ritrova, ogni volta che deve scegliere un paio di occhiali è costretto a vivere un vero incubo! E gli occhiali che Angelo mi inviò in prova avevano una montatura che, seppur bella, leggera e dal design moderno, proprio non si adattavano alla forma del mio viso. Insomma, un occhiale del genere non me lo sarei comperato manco sotto tortura!!!!!
 
RiverHD2
 

Poi, però, mi dissi: “Ma sì dai Mala, cosa mi costa provarli? Fai ‘sto sacrificio, cazzo. Tanto non devi mica indossarli per andarci in piazza. E poi non dimenticare che te lo ha chiesto un caro amico. Non puoi dirgli di no, patacca che non sei altro!”.

E fu così che, qualche giorno dopo, in pesca, anziché indossare i miei soliti e comunissimi occhiali da sole, inforcai i nuovi River HD.

“Orco can!”, fu la prima cosa che esclamai dopo averli inforcati in pesca. Contrariamente alle lenti scure che uso da sempre, infatti (anche perché, secondo me, le lenti scure fanno “molto figo cuccadores”) i nuovi occhiali, equipaggiati con lenti verdi/gialle, mi fecero apparire tutto molto più luminoso e decisamente contrastato.

Con un sorriso ebete sul volto, cominciai quindi a spostare lo sguardo da destra a sinistra sul fiume, constatando immediatamente una grossissima differenza tra la visione con i nuovi e i vecchi occhiali. Ma la cosa che mi colpì molto guardando l’acqua, fu soprattutto la sensazione di vedere più in profondità rispetto alle lenti che avevo usato fino a ieri. Sensazione, ripeto, di vedere meglio non solo appena sotto la superficie, ma anche nei fondali più profondi. Quasi come se l’acqua non ci fosse.

Incuriosito dalla cosa, continuai a “giocare” per un’altra mezz’oretta, confrontando continuamente la resa dei miei fidi e vecchi Ray Ban con i nuovi River HD.

Ora dirigevo lo sguardo su fondali poco profondi e ricchi di alghe per poi spostarlo su buche profonde; ora su acqua limpida e subito dopo su pozze d’acqua opalina.

Insomma, qualunque fosse la condizione d’acqua che osservavo, i nuovi River HD avevano sempre la meglio sui vecchi occhiali.

Ma la vera sorpresa venne la prima volta che mi recai a pescare i lucci in quel del Lago di Centro Cadore, a Calalzo (BL). 

RiverHD3
 

Per chi non lo conoscesse, questo lago è caratterizzato da un’acqua di una colorazione verde intenso, piuttosto limpida d’inverno e nei primi mesi primaverili, che tende ad opacizzarsi con l’avanzare della bella stagione (all’aumentare della temperatura dell’acqua, infatti, cominciano a proliferare anche le alghe).

Ne consegue che, soprattutto nei periodi più caldi dell’anno, se si vuol riuscire a scovare qualche apatico luccio, è necessario far scendere le proprie insidie nei meandri più oscuri del lago ma, soprattutto, mantenendo costantemente sotto controllo il movimento dell’esca tra gli ostacoli.  Ostacoli, che, ovviamente, tanto più intricati saranno, tanto maggiore sarà la probabilità che nascondano lucci di grossa taglia.

Beh dai, a questo punto è inutile che ve la faccia tanto lunga. Questo cavolo di occhiali nuovi, si sono rivelati davvero un asso nella manica. Grazie ad una sensibile miglior visuale in qualsiasi condizione di luce, il loro uso constante ha fatto davvero la differenza, permettendomi di catturare molti bei “pesciolini”.

E l’ulteriore conferma delle mie sensazioni (che solo sensazioni oramai non sono più) l’ho ricevuta quando, una sera, a cena con un altro caro amico pescatore, questi, venuto a conoscenza del test che stavo portando avanti per conto di Angelo, mi disse:

“Mala, ma sei proprio un testone! E’ dall’anno scorso che li sto usando e te ne avevo anche parlato. Solo che tu pensi sempre a fare il “mona”!”

Concludendo, il test dei nuovi River HD ha dato esito assolutamente positivo. Si tratta un occhiale sportivo con lenti di ottima qualità.

Vasta anche la scelta delle montature per far fronte ai gusti più disparati (compresi i miei, difficilissimi).


 
RiverHD4
 

Difetti? Francamente non ne ho trovati, ma è anche vero che io sono un “rozzo”. Per questo è meglio se li provate voi.

Dove acquistarli? Presso il fornitissimo Shop dell’amico Angelo, naturalmente, visitabile anche attraverso il sito www.flyfishdolomiti.com

Ed ora basta con le parole, perché devo andare a pesca. Con i miei nuovi occhiali River HD, naturalmente ;-)

 

Ciao



Mala


© PIPAM.it
 

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!

Novità Pozzolini - OTTOBRE-NOVEMBRE 2017

Antonio Pozzolini
tc4945S
NOVITA' POZZOLINI - OTTOBRE-NOVEMBRE 2017

La Pozzolini Fly Fishing presenta delle nuove versioni delle sue canne in 3 e 4 pezzi:

Canne TC4945 e SICT3763 PRESTIGE 

 

Leggi tutto...
Sei qui: Home Fly Magazine Tested Occhiali RIVER HD