SCREEN

Layout

Cpanel

6° Fly Swap PIPAM "Mosche da caccia"



'La Cosa' - Don Lipan/Stefano Disaro'
La Cosa
Lipan non mi ha specificato il dressing della sua creazione, e ci credo!, una tale mostruosità non meriterebbe nemmeno un nome. Alla fine l'ho chiamata con l'appellativo che più mi sembrava appropriato: "TDe TDing".
Cosa abbia spinto Lipan a tanto, rimane a noi oscuro. Possiamo però cercare di comprendere alcuni risvolti della sua personalità, proprio grazie all'analisi del suo artificiale. Secondo l'eminente psicologo Groddelbach, creatore della "Pscicocostruzione" vale il seguente assunto: dimmi come costruisci e ti dirò chi sei!
Allora vediamo subito che l'esagerata lunghezza delle ali appartenenti alla "Cosa", non può che stare ad indicare la naturale propensione del pretaccio a raccontare frottole di ogni tipo.
Se passiamo poi ad analizzare le dimensioni delle code, ebbene, dire che Lipan abbia qui esagerato è poca cosa. In questo caso però, il significato psicocostruzionistico si riconduce solo ed espressamente a risvolti somatici: "code lunghe = (censura) corto!".
Vediamo infine emergere uno dei lati più tragici di Lipan: il giro di pavone poco dopo la curvatura! GRAVISSIMO!
Ebbene, tramite questa scopiazzatura di "dressing" famosi e blasonati, il "costruttore" cerca di nascondere una volta per tutte la sua natura di cappottaro! Egli è difatti noto per essere: "Il più grande cappottaro delle tre Venezie", alias Manto Nero. Ma non sarà certamente il "giro di pavone" a salvargli le uscite di pesca: che i pesci abbiano pietà di lui perché noi no!

Angelo Piller
 

 
TDe Usual - Enzo/Vincent Loserro
TDe Usual
La mosca che includo per lo Swap è "TDe Usual". Certamente una delle mie preferite. Costruita con i peli di zampa del "Artic Hare", cioè il coniglio artico. I peli della zampa ripugnano acqua e neve, ed ecco la ragione per cui galleggia benissimo. Si costruisce anche con le ali abbassate per imitare le emergenti

Enzo/Vincent Loserro
 

 
Adams Irresistible - EB 50/Ernesto Bellotti
Adams Irresistible
EB 50 ha spedito due mosche!
La prima, per le acque mosse è la Adams irresistible.

 

 
Parachute Oliva - EB 50/Ernesto Bellotti
Parachute Oliva
... La seconda, per le acque mediamente mosse è una Parachute Oliva, il cui colore può variare a seconda delle situazioni.

Angelo Piller
 

 
Montaggio Roncallo - Bob/Testi Roberto
Montaggio Roncallo
Bob ha inviato due mosche: la prima è montata con il metodo Roncallo con il foam sopra e sotto il torace, ...

 

 
Montaggio Bonpensieri - Bob/Testi Roberto
Montaggio Like Bonpensieri
... la seconda con un montaggio ispirato al montaggio Bonpensieri con l'hackle avvolta su di un filo e ribaltata in testa.

 
Angelo Piller

 
 Wolly - Rybo/Bruno Coan
Wolly
Fortissimamente Wolly!

Rybo/Bruno Coan
Amo: #12
Filo: arancione (color rame)
Corpo: dubbing in cdc naturale
Elitre: fibre di pavone ribaltate in avanti (sopra e sotto)
Hackles: gallo rosso naturale montato a palmer
 

 
Gray Poly Wings - Enrico Zona
Gray Poly Wings

Enrico Zona
Amo: TMC 103 BL # 13; variane # 11
Filo: grigio
Coda: gallo marrone
Corpo: antron grigio con anellatura in tinsel dorato ovale
Ali: polypropylene floating yarn light gray
Hackles: gallo marrone
Testa: filo di montaggio
 

 
Black Royal Parachute (Bla-ro-pa) - Enrico Zona
Black Royal Parachute (Bla-ro-pa)

Enrico Zona
Amo: Mustad 80000 # 10; variante TMC 103 BL # 11
Filo: nero
Coda: gallo nero
Corpo: 1/3 barbe di pavone, 1/3 filato rosso, 1/3 barbe di pavone
Ali: Gloyarn bianco
Hackles: gallo nero montato parachute sul gloyarn
Testa: filo di montaggio
 

 
 TDe Royal Coachman Parachute - Alex/Alessandro Garrisi
TDe Royal Coachman Parachute
Questo modello mi ha dato grandi soddisfazioni usato in caccia su acque mosse, sia sui temoli che con letrote, nei torrenti appenninici come nei fiumi Sloveni e Friulani. Unisce l’efficacia dei colori del dressing classico alla versatilità dei materiali moderni (il poly delle ali), il montaggio parachute garantisce una posa corretta e dà stabilità in acqua favorendo la visibilità dell’artificiale unita alla ben nota efficacia catturante delle parachuttes. La storia insegna: quando tradizione ed innovazione si uniscono l’efficacia aumenta. Non ho usato ami barbless perché questi, avendo la punta a "spillo", penetrano più in profondità causando lesioni al pesce mentre l’ardiglione schiacciato, costituendo un ostacolo alla penetrazione in profondità, rende più agevole la slamatura del pesce senza doverlo estrarre dall’acqua.
Il classico dei classici rivisitato in chiave moderna, mai uscire senza!

Alex/Alessandro Garrisi
 

 
Bruco - Philo/Angelo Piller
Bruco
Il Bruco è oramai diventata una mosca quasi classica. Ottima durante il periodo estivo, si esprime benissimo nei sotto riva dei torrenti più impetuosi, ma se la cava benissimo anche in acque più lente. Se siliconato o "salato" si distingue per un’ottima capacità di "pattinaggio" , bagnata si trasforma in sommersa o piccolo streamer.

Philo/Angelo Piller
Amo: 14,12,10, 8, 6 solitamente a gambo lungo
Filo: rosso
Corpo: pavone
 

 
V2 - Philo/Angelo Piller
V2
La V2 è sicuramente la mosca più brutta dello swap (ovviamente dopo "La Cosa" di Lipan), ma è un’artificiale che uso tantissimo un po’ ovunque e quasi sempre con ottimi risultati. Imita grosse effimere, tricotteri che svolazzano, plecotteri e chissà cosa altro. La sua costruzione è facile e veloce.

Philo/Angelo Piller
Amo: 16,14,12,10
Filo: indifferente
Corpo/Ali: 2 piume di CDC appaiate, fissate sul gambo vicino alla curvatura ed avvolte fino all’occhiello. Con le eccedenze si formano le ali, aiutandosi con il filo di montaggio
 

 
Sedge in pelo di capriolo - Alessandro Castellani
Sedge in pelo di capriolo
Sono fatte male, ma "ciapano" come quelle fatte bene!

Alessandro Castellani
Amo: # 14
Filo: marrone o nero
Corpo: dubbing in pelo di lepre
Ali: ciuffetto di pelo di capriolo manto estivo (rossiccio)
Hackles: gallo rosso naturale montato a palmer più collarino
 

 
Humpy - WM/Andrea Cuccaro
Humpy
In caccia, in acque mosse, non credo abbiano rivali.

WM/Andrea Cuccaro
Amo: # 10
Filo: nero
Coda: cervo marrone
Corpo: in filato rosso con sella in cervo
Ali: coda di vitello bianca
Hackles: una di gallo rosso ed una di gallo grizzle
Testa: filo di montaggio
 

 
 Attila Killer - Steck/Giulio Civran
Attila
Era mia intenzione realizzare l’artificiale proposto da Messori apparso su Fly Line n°2 di Marzo/Aprile 99. Il risultato…beh! Siate indulgenti.

Steck/Giulio Civran
Amo: #14
Filo: bruno
Coda: fibre di gallo rosso naturale
Ali: ciuffo verticale in cdc
Hackles: gallo rosso naturale montato a palmer
 

 
Tricottero - JKT/Stefano Zecchinato
Tricottero
La mosca che ho eseguito l'ho copiata non mi ricordo dove o da chi. Imita molto genericamente un tricottero, ma secondo me può essere scambiata anche per una grossa sub-imago di effimera.
È brutta da vedere ma raramente passa inosservata sulle acque che ridono

JKT/Stefano Zecchinato
Amo: #12/10
Filo: beige
Addome: in dubbing tipo hare's hare con anelli addominali in poly giallo
Ali: due piume in cul de canard una chiara (bianco/grigio chiaro) e una scura montate orrizzontali, ciuffo di pelo di cervo montato orizzontale appena più lungo del c.d.c stretto bene in modo che l'avanzo verso l'occhiello si apra tipo hackles
Hackles: gallo rosso naturale montato a palmer
 

 
Orange Wulff - Farius/Ciocci Amedeo
Orange Wulff
Questa mosca l’ho derivata dalla mitica Royal-Wulff un giorno che mi era terminata la coda di vitello bianca e non avendo altro che il colore arancio ho provato a montarla, e devo dire che mi ha dato buoni risultati in caccia nei torrenti, soprattutto nei sotto riva. Il montaggio è semplice, l’unica accortezza è quella di usare due hackles con differente lunghezza e rigidità di barbe e, una volta montate, divaricandole ai lati in modo da fornire un maggiore appoggio.
È una mosca di aspetto rozzo e di proporzioni un po’ sfasate, ma secondo la mia modesta esperienza usata nei torrenti è qualcosa di eccezionale.

Farius/Ciocci Amedeo
Amo: #12 Gamakasu
Coda: fibre gallo rosso naturale
Corpo: pelo di coniglio inanellato con tinsel metallico fine oro
Ali: coda di vitello
Hackles: due rosso naturale
Variante: pelo di coniglio tinto rosso inanellato con seta rossa
 
Interpretazioni di mosche da caccia di
Don Lipan/Stefano Disaro, Enzo/Vincent Loserro, EB 50/Ernesto Bellotti, Bob/Testi Roberto, Rybo/Bruno Coan, Enrico Zona, Alex/Alessandro Garrisi, Philo/Angelo Piller, Alessandro Castellani, WM/Andrea Cuccaro, Steck/Giulio Civran, JKT/Stefano Zecchinato, Farius/Ciocci Amedeo.

(Novembre 00 - Febbario 01)

Sei qui: Home Fly Tying Fly Swap 6° Fly Swap PIPAM "Mosche da caccia"