SCREEN

Layout

Cpanel

OFS - Riparazione foratura BELLY BOAT

 

Antonio Napolitano (Flyaenne)  VOLTO ANTONIONAPOLITANO
 One Fly Shot   

BellyRepair 0

 

La foratura del belly boat è una cosa che può capitare e dobbiamo tenerlo presente.
Nel mio caso ero a pesca di lucci ed il forte vento, in fase di shooting, mi ha spostato la mosca facendo piantare l’amo del #6/0 nella camera d’aria.
Fortunatamente il filo dell’amo non era troppo grosso e la totale assenza di ardiglione ha evitato la lacerazione della camera d’aria provocando, di fatto, solo un piccolo buchino.
La dimensione ridotta del foro mi ha permeso di raggiungere, pur non essendo vicinissimo a riva, comodamente la sponda.
Probabilmente un foro più grosso mi avrebbe causato qualche problema in più ma per questo si indossa SEMPRE il salvagente con apertura automatica *8)

 

BellyRepair 1

 

Veniamo ora alla riparazione.
Devo dire che l’ho trovata un’operazione davvero semplice e veloce.
Grazie al kit, incluso nella confezione, ho impiegato in tutto circa 30 minuti. *8)

 

BellyRepair 2

 

Per prima cosa apriamo la cerniera del Belly Boat e tiriamo fuori la camera d’aria interessata dalla foratura.
Se la foratura si trova in un punto facile da raggiungere e comodo per potervi operare, come nel mio caso, non occorre smontarla ed estrarla tutta dal suo alloggiamento.

 

BellyRepair 3

 

A questo punto gonfiamo al massimo la camera d’aria e spruzziamo dell’acqua e sapone nella zona della foratura, fino ad individuare le classiche bollicine corrispondenti al foro, quindi con un pennarello marchiamo il punto con un bel cerchio.

 

BellyRepair 4

 

Individuata la foratura viene il momento di utilizzare il kit di riparazione.
Quello che avevo a disposizione era composto da della carta vetro leggera, una salvietta imbevuta di alcool e la patch di materiale specifico adesiva per la riparazione.

 

BellyRepair 5

 

Con la salvietta imbevuta puliamo bene la zona della riparazione eliminando eventuali tracce di sporco o grasso.
Successivamente diamo una passata leggera con la carta vetro sempre trattando solo la zona dove poi applicheremo la patch adesiva.

La speciale mescola, di cui è composta la patch, è pienamente compatibile con il compound della camera d’aria e i due materiali si “fonderanno” subito dopo averla applicata.
Va applicata facendo pressione e prestando molta attenzione in modo da portare le eventuali bolle d’aria verso l’esterno.

 

BellyRepair 6

 

Terminata questa operazione non ci resta che reintrodurre la camera d’aria all’interno dell’alloggiamento e, dopo aver richiuso le cerniere, possiamo rigonfiare il nostro belly boat e programmare la successiva giornata di pesca *;)

 

BellyRepair 9

Terminata questa operazione non ci resta che reintrodurre la camera d’aria all’interno dell’alloggiamento e, dopo aver richiuso le cerniere, possiamo rigonfiare il nostro belly boat e programmare la successiva giornata di pesca *;)

 

NOTA: Nel caso in cui la foratura risulti causata da un lungo taglio o comunque da una lacerazione di dimensioni maggiori rispetto ad una puntura di spillo (come può essere quella descritta sopra), potremmo ricorrere al kit di riparazioni destinato a kayak o gommoni.
In questo caso però la differenza di compound tra i due materiali (pezza e camera d’aria) potrebbe generare un’elasticità diversa nella zona della riparazione, ma la tenuta però sarà ok.
A tal proposito ho voluto fare una prova per documentare e condividere con voi anche questa diversa modalità.
Nel caso non troviate il kit per la riparazione compatibile con la vostra camera d’aria, un altro prodotto molto utilizzato è Aquasure® o Aquaseal® da tenere sempre a disposizione *8)

 

BellyRepair 7

BellyRepair 8

Redazione 

 

© PIPAM.it
Sei qui: Home Fly Magazine OFS OFS - Riparazione foratura BELLY BOAT